Al medico basterà estrarre il telefonino dalla tasca e appoggiarlo al petto del paziente. Tutto questo grazie a iStethoscope , un’ applicazione sviluppata all’ University College London che trasforma l’ iPhone in un dispositivo medico. L’ applicazione, che costa circa 70 euro, è già stata scaricata da più di tre milioni di persone.

Articolo Precedente

Articolo successivo

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: