Published On: Mar, Dic 6th, 2011

Dall’Australia il pacchetto di sigarette anonimo

Share This
Tags
Da dicembre 2012 l’Australia sarà la prima nazione al mondo a imporre che sigarette e sigari siano venduti in pacchetti ‘deterrenti’, senza marca e di colore olivastro, il colore ritenuto meno attraente, e coperti da immagini a forti tinte sui danni del fumo alla salute. Dopo Philip Morris e British American Tobacco, Imperial Tobacco è  il terzo colosso del settore a contestare in giudizio la legge introdotta un mese fa dal governo laburista australiano.

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Leggi Zerosette online

Edizione dal 25-11 allo 08-12-20




Video Zerosette