Un team della Cleveland Clinic ha individuato una proteina con specifici e potenti effetti analgesici, la ‘fibronectina’. La proteina esiste naturalmente nel corpo umano, e ha il compito di sostenere la crescita e la comunicazione dei neuroni nel cervello e nel midollo spinale. Una sola iniezione potrebbe alleviare il dolore della lesione spinale anche per otto mesi.
Articolo Precedente

Articolo successivo

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: