Published On: Mar, Dic 6th, 2011

Il Pd di Parma agli Stati Generali della Cultura

Share This
Tags

Si sono tenuti nello scorso week end a Roma presso le ex Officine Marconi  gli Stati generali della Cultura promossi dal Partito Democratico. Le assise erano state anticipate a Parma dal Forum della Cultura cittadina del Pd delle scorse settimane. Ha partecipato all’incontro una delegazione del Pd di Parma, guidata dall’Assessore Provinciale Giuseppe Romanini, e di cui hanno fatto parte Matteo Caselli, Respnsabile Comunale Cultura del Pd, Luca Concari, Vice Sindaco di Busseto e Giovanni Galli. I lavori, introdotti da Matteo Orfini, hanno visto la partecipazione, fra gli altri, di Walter Veltroni, Giovanna Melandri, di attori come Massimo Ghini e Silvio Orlando e sono stati chiusi dall’intervento di Pierluigi Bersani.
Il Pd di Parma , come deciso durante l’incontro di Parma, ha presentato due documenti, che sono stati entrambi assunti dall’Assemblea.
Il primo riguarda le politiche bibliotecarie, un argomento già ampiamente dibattuto durante l’incontro di Parma, e la ripresa di un documento approvato proprio a Parma nel 2004 durante un convegno nazionale intitolato “Linee di Politica  Bibliotecaria per le Autonomie”, ad oggi rimasto sostanzialmente lettera morta e finalizzato a creare una cornice progettuale comune a tutte le istituzioni bibliotecarie pubbliche( sia statali che comunali) e private.
Il secondo documento presentato riguarda il Bicentenario Verdiano e la ripresa di un impegno del Partito Democratico per il  riconoscimento legislativo delle sue celebrazioni. Il documento , presentato da Matteo Caselli in un intervento all’assemblea nella giornata di domenica, dopo aver ricordato l’impegno svolto nei mesi scorsi dai Gruppi Parlamentari del Pd e dalle Parlamentari parmigiane Motta e Soliani,  chiede .al Pd di riproporre al nuovo Ministro della Cultura un impegno concreto statale per la ricorrenza, dopo il disinteresse del Ministro Galan. Visti i tempi ormai strette, il documento assunto dagli Stati generali della Cultura del Pd richiede che tutti i territori e le istituzioni culturali legate direttamente alla figura di Giuseppe Verdi possano essere coinvolte in un Comitato Nazionale dedicato alle celebrazioni, con una particolare attenzione per i luoghi verdiani, come la Casa Natale di Roncole Verdi, particolarmente richiesto dalle istituzioni del luogo. Su questo tema il Vice Sindaco di Busseto Concari ha proposto ed ottenuto che fosse messo agli atti degli Stati  generali un documento ad hoc.
Infine, durante il suo intervento Caselli ha valutato positivamente la condivisione di obiettivi e finalità  per la cultura tra le discussioni svoltesi a Parma e a livello nazionale: in entrambi gli incontri si è rilanciata la vocazione formativa della Cultura, intesa come straordinario strumento di crescita delle persone. Sul sito del Pd nazionale sono disponibili i contenuti e i principali interventi della 2 giorni di Roma.

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Leggi Zerosette online

Edizione dal 25-11 allo 08-11-20





Video Zerosette