All’età di 75 anni si è spento Vaclav Havel.  Lo scrittore, drammaturgo e politico era comparso in pubblico per l’ultima volta una settimana fa in occasione della visita a Praga del Dalai Lama. Insieme avevano lanciato un appello all’Onu in favore dei dissidenti del mondo intero. Dissidenti come Havel che, sotto il regime comunista, si battè per i diritti umani e divenne uno dei protagonisti della rivoluzione di velluto del 1989.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: