L’Andid, l’Associazione nazionale dei dietisti italiani ha stilato dei consigli molto utili per eliminare gli sprechi e stare in salute. Anzitutto non dovremmo arrivare affamati al pranzo o alla cena: facendo così non sentiremo pesantezza allo stomaco. Tra una portata e l’altra sarebbe meglio rinunciare a pane o grissini; è molto importante inoltre ascoltare sempre (e rispettare) i segnali di sazietà. Il vino, che nei giorni di festa difficilmente mancherà andrebbe bevuto a piccoli sorsi e mai versato più di  una volta. Le verdure saziano e quindi non devono mancare nel nostro menu: ci aiuteranno a non abbuffarci e a tenere alla larga i radicali liberi. Per evitare di prendere chili di troppo dovremmo farci servire solo porzioni piccole e/o moderate cercando di alternare piatti ricchi di grassi con altri invece meno ricchi.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: