Amanda Knox incassa 4 milioni di dollari. Dopo una lotta durissima tra le maggiori case editrici americane la ragazza di Seattle è riuscita a ottenere questa somma da sogno dalla vendita dei diritti delle sue “memorie dal carcere”. Ad aggiudicarsi la gara, la HarperCollins. Lo scrive il sito del New York Times, citando fonti che hanno preso parte al negoziato. E’ questo il risultato di una trattativa durissima. Giorni fa s’era sparsa la notizia che la ragazza sarebbe riuscita a strappare almeno 600mila dollari. Poi, evidentemente, il numero dei pretendenti è salito, così il prezzo finale ha raggiunto questa cifra da capogiro. Incassato l’accordo, ora la giovane accusata, e poi assolta, dell’uccisione della sua amica Meredith Kercher è pronta a mettere nero su bianco le tappe della sua vicenda giudiziaria.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: