Colluttazione tra due stranieri lo scorso 19 febbraio a Bardi. Protagonista un 27enne con diversi reati contro la persona che, afferrato un coltello di 42 centimetri, per cause ancora da chiarire, si è scagliato contro un coetaneo. L’accusa è di tentato omicidio. La vittima è riuscita a pararsi dai fendenti dell’aggressore con l’avambraccio sinistro (completamente trafitto). Indaga la Squadra Mobile.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: