Published On: Ven, Feb 17th, 2012

Ghiretti incontra i cittadini a Cortile San Martino

Share This
Tags

Inceneritore, aree verdi, viabilità lenta, Certosa di Paradigna, sicurezza, completamento cantieri e riqualificazione territoriale. Si è parlato di questo ed altro nell’incontro di giovedì sera al Circolo Inzani tra il candidato sindaco di Parma Unita, Roberto Ghiretti, ed i cittadini del quartiere Cortile San Martino. “Una serata organizzata per capire le vere priorità del quartiere – queste le parole di Ghiretti – che verrà replicata in aprile, quando torneremo qui per presentare il nostro programma, con risposte ancora più precise ai problemi sollevati”.

Il dibattito ha permesso a Ghiretti di fare una fotografia di uno dei quartieri più grandi di Parma, che al momento ha come priorità l’inceneritore di Ugozzolo “che non mi piace – ha ricordato Ghiretti – ma che purtroppo c’è e la legge ci ha detto che dovrà funzionare. Non sarà certamente il Sindaco a dover andare contro la legge, ma il primo cittadino deve farsi garante della salute degli abitanti della sua città, deve garantire che l’inceneritore faccia meno male possibile e, soprattutto, deve lavorare perché l’impianto non sia una soluzione che duri venti anni, ma solo un passaggio verso tecnologie migliori e meno dannose”.
Dall’inceneritore all’apertura al pubblico della Certosa di Paradigna, sede dello CSAC (Centro Studi e Archivio della Comunicazione): “Un luogo che tutto il mondo ci invidia e che racchiude gli ultimi 100 anni della storia italiana. Per valorizzarlo bisogna trovare la quadra con l’Università. Chi è a capo dello CSAC ha speso energie, bisogna aiutarlo per valorizzare al meglio un luogo stupendo”.

Il dibattito si è poi spostato sulla sicurezza nel quartiere: “L’associazionismo è anche una forma di controllo del territorio – ha detto Ghiretti -. Dobbiamo sostenerlo perché solo vivendo il quartiere lo si rende sicuro, fruibile per tutti. Un esempio è il parco del Naviglio: abbandonarlo a se stesso vuol dire permettere ai serpenti, quelli su due gambe, di farla da padroni, mentre deve essere un luogo per le famiglie”.

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Video Zerosette