E’ arrivata su tutta l’Italia l’onda di neve che sta bloccando gli italiani. Sono numerose le grandi città che devono fare i conti con la neve: Milano e Torino,  Firenze ecc… Dopo i primi fiocchi nel tardo pomeriggio di ieri, attorno alla mezzanotte la neve è caduta più copiosa imbiancando i tetti e le strade meno trafficate della città. La straordinaria ondata di gelo siberiano ha travolto anche il Meridione: bloccata in particolare l’autostrada Salerno-Reggio Calabria, i tratti montani fra Lagonegro (Potenza) e Morano Calabro (Cosenza).

Anche il calcio ha subito le conseguenze del gelo: Parma-Juve, Sampdoria-Empoli e Modena-Albino Leffe sono state rinviate per neve. Predisposto, invece, un piano antineve a San Siro in vista di Inter-Palermo di domani. Morto in un incidente stradale causa maltempo, alla periferia di Siracusa, un bambino di un anno. L’auto, guidata dalla madre, è precipitata in una voragine coperta d’acqua. La donna è stata soccorsa dai passanti.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: