La Prima sezione penale dellaCassazione ha confermato la condanna a 24 anni di reclusione per Antonella Conserva, che sul finire del 2006 era stata accusata di aver partecipato al sequestro del piccolo Tommy, ucciso a 18 mesi a Casalbaroncolo, lo stesso giorno del rapimento. Presente all’udienza anche la mamma di Tommy che, terminato l’atto, si è lasciata andare ad un pianto.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: