Per un importo complessivo di oltre 103.900.000 euro, Siram si è aggiudicata l’appalto per la gestione dei servizi energetici dell’Ospedale Maggiore di Parma, rinnovando così la partnership storica tra l’azienda e l’ospedale. L’appalto, della durata di sei anni, comprende la riqualificazione degli impianti esistenti e la realizzazione di una centrale per la generazione di energia particolarmente performante, che consentirà sia un risparmio che una riduzione delle emissioni inquinanti. L’energia verrà prodotta da cogenerazione, garantita da una centrale estremamente avanzata che, una volta ultimata, avrà potenzialità installata di 2.800 kilowatt. Un importante progetto che impiega le tecnologie più recenti, e che consentirà di generare elettricità e riscaldamento, diminuendo del 14% le emissioni in atmosfera, con un risparmio di energia di oltre 1.425 TEP.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: