Published On: Mar, Mar 27th, 2012

Estri armonici, al debutto il trio Bandini-Chiacchiaretta-Huetter

Share This
Tags

Il chitarrista Giampaolo Bandini e il bandoneonista Cesare Chiacchiaretta si esibiranno sabato 31 marzo al Teatro al Parco con il violoncellista Erich Oskar Huetter nell’ambito di “Estri armonici”, la rassegna di concerti organizzata da Solares Fondazione delle Arti (“Tango a las nubes”, ore 21, interi 10 euro, ridotti 8/6 euro, tel 0521 989430-992044). Un trio inedito, al debutto su un palcoscenico italiano, che sperimenta un dialogo originale tra strumenti diversi per storia e “carattere”: chitarra, bandoneon e violoncello. Reduce da una fortunata tournée americana che ha toccato Stati Uniti, Messico e Canada, il duo Bandini-Chiacchiaretta si arricchisce quindi per l’occasione di un nuovo innesto grazie all’apporto del musicista austriaco, apprezzato in più occasioni dal pubblico parmigiano per le sue intense incursioni nelle folksongs. «L’unione di uno strumento di estrazione classica come il violoncello, non legato al tango, può creare un nuovo suono interessante», racconta Giampaolo Bandini al rientro da Los Angeles, ultima tappa del lungo tour oltreoceano. La voglia di sperimentare nuove forme di collaborazione è il frutto di un comune eclettismo musicale, di una curiosità che i tre musicisti, tutti di rigorosa formazione classica, nutrono verso le musiche nazionali e popolari, verso le combinazioni e i sapori che possono nascere tra strumenti diversi, diversamente aperti alla mescolanza tra alto e basso, tra classico e etnico. Insieme, guideranno il pubblico in un viaggio musicale nel tango, e attraverso esso nell’anima e nello spirito più vero dell’Argentina. Il padre della rivoluzione del tango nuevo, Astor Piazzolla, è la stella fissa di un itinerario che si annuncia ricco e rappresentativo della ricchezza espressiva del compositore argentino, di certa sua malinconica disillusione e struggente amarezza, espressa in capolavori come «Bandoneon», «Ave Maria», «Zita», «Chiquilin de Bachin», «Cafè 1930», «Night Club 1960», «Invierno porteno»,«Oblivion», «Libertango». Gli arrangiamenti, tutti originali, sono stati realizzati dagli interpreti insieme a Giacomo Scaramuzza.  Passato e presente del tango inframmezzano simbolicamente il percorso monografico nella musica di Piazzolla, creando così un piccolo atlante che permetta di percepire storicamente differenze e sviluppi del genere. Ecco quindi nel programma del concerto un grande “antenato”, un superclassico della tradizione come «El choclo» di Angel Villoldo, e al polo opposto un illustre continuatore e innovatore del tango nuevo come Maximo Diego Pujol con le sue «Nubes de Buenos Aires». Un compositore, Pujol, con cui il duo Bandini-Chiacchiaretta ha una forte empatia artistica: non a caso nel 2009 il Festival Paganini di Parma aveva ospitato la prima mondiale della sua «Luminosa Buenos Aires», commissionata dal Festival ed eseguita allora dallo stesso duo con i Musici di  Parma.  Estri armonici è un’iniziativa promossa da Società dei Concerti Solares Fondazione delle Arti con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Parma, con il contributo della Fondazione Monte di Parma e la collaborazione di Mingazzini – Caldaie a vapore dal 1929.

BIGLIETTI:

Intero € 10

Ridotto I tipo € 8 (under 25, over 60, abbonati Cinema Edison, abbonati stagione 2011/12 del Teatro delle Briciole, abbonati stagioni Concertistiche della Casa della Musica)

Ridotto II tipo  € 6 (studenti, studenti Erasmus, soci Ikea Family). I biglietti possono essere prenotati telefonicamente al numero 0521 989430 e devono essere ritirati la sera dello spettacolo entro le 20.30 presso la biglietteria del Teatro al Parco. Nei giorni di spettacolo la biglietteria apre alle ore 20.

 INFORMAZIONI: Solares Fondazione delle Arti, tel. 0521 992044-989430, musica@solaresdellearti.it

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Leggi Zerosette online

Edizione dall'11-11 al 24-11-20





Video Zerosette