Published On: Mer, Mar 7th, 2012

Libera Parma festeggia l’8 marzo, festa della donna

Share This
Tags

Buon otto marzo duemiladodici. Le origini dell’8 marzo, della giornata internazionale della donna, risalgono a fatti in cui alcune donne, forti del loro coraggio perché insieme e determinate, si sono ribellate, hanno deciso di dire no a qualcosa che ritenevano ingiusto. Oggi i segni dell’8 marzo, della forza delle donne, li troviamo un po’ ovunque.
In particolare, ci piace ricordare la lucidità e la certezza di Felicia Bartolotta, madre di Peppino Impastato. La sua determinazione ha fatto storia. L’impegno di Renata Fonte, assessora alla cultura di Nardò, uccisa per aver difeso un
zona ad alto valore ambientale dalla speculazione edilizia ad opera di organizzazioni mafiose. Lea Garofalo e Maria Concetta Cacciola. Il loro coraggio ci ricorda, ogni giorno, che la ‘ndrangheta, come tutte le mafie, non è invincibile.
Rita Atria, 16 anni. Impariamo da lei che non è necessario essere adulti, professionisti, capaci, per lottare. Basta sapere ciò che è giusto e sbagliato. Basta sapere da che parte stare. Basta sentire e saper riconoscere il profumo della bellezza.
…per sconfiggere la mafia dobbiamo partire da noi, dalla cultura mafiosa che sta dentro di noi, per poi passare ai nostri amici e conoscenti.. Ringraziamo Rita per la profonda semplicità e saggezza di queste parole. Se tante, tantissime sono le donne uccise per avere detto no, un particolare no alla cultura mafiosa, tante sono quelle vive che ogni giorno nel loro quotidiano, nel loro silenzioso e sconosciuto lavoro, lottano. Fate il vostro personale elenco. Sono, scoprirete, tantissime. La forza delle donne sta anche in questo. La costante silente determinazione nel raggiungere un obiettivo.
Un saluto particolare e un buon 8 marzo a Gabriella Stramaccioni, direttrice di Libera. Una delle anime della nostra forza e del nostro coraggio.

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Leggi Zerosette online

Edizione dal 25-11 allo 08-11-20





Video Zerosette