Una delegazione del Dipartimento della Marina indiana è salita oggi a bordo della Enrica Lexie per svolgere presumibilmente controlli legati alla scatola nera e al logbook della nave, riguardanti l’incidente del 15 febbraio in cui morirono due pescatori del Kerala. L’operazione amministrativa, si e’ appreso da una fonte che segue la vicenda, e’ sorvegliata da un responsabile dell’ambasciata italiana e da tre rappresenti della Marina. (Ansa.it)

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: