L’indice di gradimento del presidente Barack Obama e’ sceso sotto il 50% e se le elezioni presidenziali Usa si fossero tenute oggi lo sfidante repubblicano Mitt Romney avrebbe vinto con uno stacco di 2 punti percentuali. E’ quanto emerge da un recente sondaggio sulle intenzioni di voto realizzato da Washington Post e Abc News. Il livello di popolarita’ di Obama, in particolare nel giudizio sulla politica economica, e’ in calo al 46%, dopo il rialzo dei prezzi dei carburanti. A febbraio scorso il tasso di approvazione era al 50%.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: