Published On: Lun, Mag 28th, 2012

Idv: caro sindaco, ora accetti i nostri consigli

Share This
Tags

Ci tenevamo a scriverle questa nostra (prima) lettera, innanzitutto per congratularci con lei per la sua elezione a Sindaco: questa scelta da parte del popolo parmigiano rappresenta senza dubbio un evento di svolta per il futuro della nostra città.

Come Lei sa, i suoi programmi di governo hanno diversi punti di contatto con i nostri; e quindi la realizzazione degli stessi è per noi motivo di compiacimento, indipendentemente da chi li realizzi.

Essendo a conoscenza del fatto che il dialogo e la trasparenza sono punti priamri del suo programma, siamo sicuri che accetterà di buon grado qualsiasi forma di dialogo, compresa questa lettera.

E’ augurandole buon lavoro che ci permettiamo di “consigliarle” da dove iniziare. Ed è precisamente da pag 50 del Suo programma, in cui si parla di messa a norma degli edifici scolastici in materia di norme antisismiche.

Ci piacerebbe quindi che tra i suoi primi atti amministrativi ci fosse la messa a norma ed il controllo strutturale di tutti gli edifici pubblici, con particolare attenzione alle scuole, edifici universitari e biblioteche.

La vera rivoluzione è la normalità! E normalità è anche frequentare gli edifici universitari senza timore di una scossa lieve di terremoto, senza improbabili e poco rassicuranti evacuazioni rigorosamente effettuate DOPO ogni scossa (come successo in occasione dei terremoti di gennaio) o essere tranquilli quando si lasciano i propri figli a scuola.

Sicuri di aver ricevuto la Sua attenzione, e augurandole ancora Buon Lavoro, le porgiamo i nostri saluti.

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Leggi Zerosette online

Edizione dal 25-11 allo 08-11-20





Video Zerosette