“Un risultato importante che ha premiato la nostra coerenza e serietà”. Così, Ettore Manno segretario provinciale del PdCI commenta l’esito elettorale del suo partito che con quasi il 6% potrebbe eleggere tre consiglieri comunali ed è divenuto di fatto il secondo partito della coalizione di centrosinistra dopo il PD. “Abbiamo lavorato tra la gente – aggiunge Manno – e fatto una lista di persone comuni, non avevamo risorse economiche e così abbiamo concentrato il nostro lavoro sui rapporti con le persone, sui loro bisogni e sul lavoro che da tanti anni, come comunisti, abbiamo svolto nelle istituzioni. Il nostro impegno è, e sarà, all’insegna di quel cambiamento di cui Parma necessita affinchè, rivolta verso un progresso più equo e giusto, con i comunisti italiani, espressione di governo, si possa tornare a valorizzare la nostra Città e il modo di amministrarla”.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: