Si apprende, tramite comunicato, che il consigliere Lucio Attilio De Lorenzi, presenterà nel prossimo consiglio comunale una: “Mozione che interpreta la volontà di tutto il Gruppo Consiliare del M5S, di tutto il M5S e di tutti i cittadini che ci hanno dato fiducia con il loro voto, di individuare le responsabilità della situazione di dissesto in cui è stato portato il bilancio del Comune e di perseguirne i responsabili anche al fine di ottenere i risarcimenti economici dei danni da essi provocati al Comune e alla collettività“.

Nel documento si legge chiaramente l’invito al sindaco e alla sua Giunta a:

  • Mettere in campo tutte le iniziative atte a perseguire in sede giudiziaria, sia Civile che, ove applicabile, Penale, gli esponenti della precedente Amministrazione (nelle persone del Sindaco, dei Consiglieri, degli Assessori, del Segretario, del Direttore Generale) e/o i Dirigenti Comunali e/o le Posizioni Organizzative che si siano resi responsabili delle suddette irregolarità e vizi contabili.
  • Promuovere tramite il servizio legale del Comune tutte le azioni opportune per ottenere, da parte dei suddetti soggetti, il risarcimento dei danni economici e di immagine che sono derivati da tali irregolarità e vizi contabili.
  • Mettere in atto tutte le opportune azioni disciplinari e ove applicabile la sospensione dalla funzione o dall’ufficio ricoperto dei suddetti soggetti.

Da parte mia sono molto interessato a verificare in fase di votazione la posizione dei diversi Consiglieri dell’opposizione – conclude De Lorenzi -, molto attivi negli ultimi tempi a mettere sotto accusa il M5S, che hanno fatto parte della passata amministrazione e conoscono molto bene le vicende che ci hanno portato alla situazione attuale“.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: