Il Teatro medico ipnotico di Patrizio Dall’Argine, in collaborazione con il Castello dei Burattini – Museo Giordano Ferrari, presenta Le stagioni di Sandrone, un nuovo spettacolo nell’ambito del Parma Poesia Festival, che si “svolgerà” tra mercoledì, giovedì e venerdì.

Con questo “dramma comico” Patrizio Dall’Argine ha cercato di far rivivere l’atmosfera del periodo d’oro dei burattini, quando i burattinai si fermavano per alcuni giorni nei paesi, proponendo il loro repertorio in una sorta di film a puntate.

Ecco allora quattro atti unici che vedono come protagonisti principali i membri della riunita famiglia Pavironica, ovvero Sandrone, la moglie Polonia e il figlio Sgorghiguelo.

Ogni episodio ha un sapore e un’atmosfera diversa: ecco l’inverno con la vecchiaia trascinata in un condominio di divieti, la primavera dell’adolescenza con i suoi turbamenti, la noia dell’estate e, per finire, l’autunno, la stagione del congedo delle cose.

Tutti gli spettacoli avranno luogo nel Giardino Segreto del Castello dei Burattini, in via Melloni 3, e saranno a ingresso gratuito

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: