L’ex centrocampista del Parma, Daniel Bravo, ha dichiarato al sito Yahoo Sport che la partita Juventus-Parma, disputata nella stagione 1996-1997 e finita 1-1, sarebbe stata il frutto di un “pareggio combinato”. Il risultato del match giocato il 18 maggio del 1997 fu determinato da un autogol di Zidane al quale seguì un rigore realizzato da Amoruso. Secondo la ricostruzione del giocatore francese, il quale rimase in panchina durante i novanta minuti di gara, nell’intervallo venne zittito da alcuni compagni di squadra in merito alla possibilità di portare a casa la vittoria. “Lascia stare: in Italia si fa così” gli avrebbero risposto. Il Parma, allenato da Ancelotti, chiuse il campionato secondo in classifica, a soli 2 punti dalla Juventus che si laureò campione d’Italia. Bravo, al termine della stagione, lasciò la città ducale per andare a giocare nel Lione.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: