Published On: Gio, Giu 28th, 2012

Ubaldi rivuole la statua di Diana cacciatrice

Share This
Tags

Elvio Ubaldi rivuole indietro Diana cacciatrice. L’ex sindaco di Parma rivendica una statua bronzea che gli fu donata nel 2004 dalla Battistero Spa e dai costruttori della Mingori come attestato di stima per i risultati amministrativi prodotti fino a quel momento. L’opera, che prima dell’arrivo di Pizzarotti si trovava all’interno dell’ufficio del primo cittadino, è stata adesso trasferita nell’atrio dal quale si accede alle varie aule istituzionali. Secondo Ubaldi, la statua realizzata dal milanese Michele Vedani nei primi del Novecento, sarebbe un regalo fattogli personalmente e non rientrerebbe nell’inventario del patrimonio pubblico. Per stabilirlo saranno probabilmente necessarie lunghe indagini all’interno del catalogo degli arredi.

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Video Zerosette