Published On: Lun, Lug 2nd, 2012

Contributo di CGIL, CISL, UIL di Parma e UPI per gli alluvionati liguri

Share This
Tags

Arriva da Parma un piccolo contributo per la ricostruzione del dopo alluvione. Nei giorni scorsi una rappresentanza di CGIL CISL UIL e di Unione Parmense degli Industriali ha consegnato nelle mani del sindaco di Borghetto Vara un assegno di 51.000 euro che servirà per finanziare la ricostruzione della scuola elementare andata distrutta.

La somma raccolta è frutto del contributo paritetico di lavoratori e aziende del territorio parmense. Nei mesi scorsi con altre risorse è stato finanziato un progetto di ricostruzione nella provincia di Massa Carrara.

La delegazione proveniente da Parma composta da Fabrizio Ghidini, Ugo Fini, Aldo Gennari, Claudio Robuschi e Enrico Schilke ha potuto constatare la portata dei danni e quanto ancora rimanga da fare per ripristinare completamente la situazione. Il progetto di ricostruzione è stato individuato grazie alla collaborazione di David Nerini della segreteria della CGIL di La Spezia.

Purtroppo le calamità si susseguono e, nelle settimane scorse, sindacati e industriali di Parma si sono già attivati per una grande raccolta di fondi per le zone terremotate dell’Emilia Romagna.

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Leggi Zerosette online

Edizione dal 25-11 allo 08-11-20





Video Zerosette