Published On: Mer, Set 5th, 2012

Undici atleti Parmigiani rappresenteranno l’Italia nei giochi dell’Adriatico

I Giochi Adriatici, o Giochi dell’Adriatico, sono tra i programmi televisivi più visti in Croazia in estate. I numeri parlano di 35 destinazioni, 100 giorni, 300 squadre e più di 60 mila visitatori e oltre 2 milioni di telespettatori: tutto questo rende i giochi adriatici una delle preferite e divertenti attrazioni estive. In particolare bisogna notare che i giochi adriatici di quest’anno per la prima volta prendono il carattere internazionale, e così i vincitori affronteranno le squadre della vicina Slovenia, Italia e Montenegro.

Chi sono gli atleti parmigiani in rappresentanza dell’Italia
I protagonisti della trasferta in Croazia che parteciperanno ai giochi dell’Adriatico sono gli atleti del Comitato “I giochi delle sette frazioni”, rinomato evento sportivo locale che si tiene ogni anno nelle frazioni di Alberi, Corcagnano, Carignano, S. Ruffino, Gaione, Panocchia, Vigatto.

Durante l’incontro di presentazione l’assessore al Turismo Cristiano Casa ha sottolineato l’importanza del progetto, supportato dallo spirito sportivo del Comitato degli organizzatori, precisando che “L’iniziativa è un ottimo strumento di promozione internazionale per il territorio di Parma e per i suoi prodotti”.

Anche l’Assessore allo Sport Giovanni Marani si è detto soddisfatto dell’organizzazione dell’evento: “Siamo rimasti molto colpiti dall’entusiasmo con il quale il Comitato ha organizzato la trasferta in Croazia. Impegnare energie e risorse per un’iniziativa sportiva all’estero è anche un modo per valorizzare il nostro territorio, che si fa portatore di quel senso di unità e appartenenza che in questo periodo è importante recuperare”.

Assessore alla Cultura Laura Ferraris: “L’idea di collaborazione e coesione, alla base di questa iniziativa, è un punto nodale del nostro assessorato, ma anche di tutta l’amministrazione. Ritengo questo progetto un esempio di rilancio per il nostro territorio, oltreché una nuova possibilità di coinvolgere sponsor e Istituzioni verso un obiettivo comune”.

Infine il rappresentante del Comitato Organizzativo “I giochi delle 7 frazioni” Achille Scarica ha voluto ringraziare gli sponsor e le amministrazioni Comunale e Provinciale per il supporto offerto: “In tre anni abbiamo visto crescere questo progetto portato avanti con gioia e soddisfazione. Quest’anno arrivare in finale ai giochi dell’Adriatico con il nome di Parma è già una vittoria e uno stimolo per andare avanti”.

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Video Zerosette