Per 51.448 alunni di Parma e Provincia, terminato il periodo estivo, è suonata questa mattina la prima campanella dell’anno scolastico 2012/2013. In occasione dell’importante evento, che per alcuni piccoli alunni  ha coinciso con il primo giorno di scuola dopo l’infanzia, il Vicesindaco con delega alla scuola Nicoletta Paci ha voluto portare un saluto a tutti i giovani studenti di Parma.

Davanti alla scuola Corazza, alle 11.00 di questa mattina, il Vicesindaco ha accolto gli alunni ricordando loro che “E’ lo stare insieme tra i banchi di scuola, che insegna a crescere. Il senso di solidarietà, di comunità e il vivere l’uno a contatto con l’altro, infatti, sono sentimenti che vi auguro di imparare a conoscere tra i banchi scolastici. Per questo – ha concluso con partecipazione il Vicesindaco – spero che quest’anno, come i prossimi futuri, siano di partecipazione e apprendimento per tutti voi”. Prima del saluto ai bambini della Corazza, alle 8.30 il Vicesindaco ha accolto gli alunni tra i banchi di scuola della Cocconi, che quest’anno ospita anche gli studendi della scuola Racagni.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: