Published On: Gio, Set 20th, 2012

Tutti insieme per STOP VIVISECTION

Share This
Tags

di Giada Bertini

“Cancelliamo la vivisezione, vergogna europea! Raccogliamo un milione di firme con l’iniziativa popolare STOP VIVISECTION”. Con questo messaggio STOP VIVISECTION evidenzia un obbiettivo primario: abolire la sperimentazione animale in Europa. Dal 1 aprile 2012, grazie all’iniziativa popolare, con un milione di firme i cittadini europei possono partecipare in prima persona all’attività legislativa dell’Unione Europea, infatti il progetto STOP VIVISECTION è stato registrato dalla Commissione Europea lo scorso giugno 2012. Adesso inizia la fase principale: c’è tempo fino al 21 giugno 2013 per raccogliere il milione di firme necessarie.

Da ora è possibile la creazione di comitati locali e raccolta firme cartacee ed entro un mese partirà la raccolta firme online (www.stopvivisection.eu). STOP VIVISECTION dà possibilità ai cittadini di esprimere con forza il proprio “no” alla vivisezione, richiedendo all’Unione Europea un percorso scientificamente avanzato a tutela degli esseri umani e dei diritti degli animali. Dietro l’iniziativa non ci sono lobby, partiti politici o grandi risorse finanziarie, ma solo un gruppo di persone impegnate in modo volontario e trasparente che credono nella diretta partecipazione dei cittadini all’attività legislativa europea. Solo grazie al contributo di ogni singolo cittadino, associazione o comitato che creda in questa causa, sarà possibile raggiungere l’obbiettivo di STOP VIVISECTION.

Per attivarsi basta visitare il sito www.stopvivisection.eu (la raccolta firme online è prevista per ottobre 2012), iscrivendosi alla newsletter e diffondendo l’iniziativa. Per sostenere la campagna STOP VIVISECTION servono anche risorse finanziarie: per dare il proprio contributo consultare (sempre sul sito) la sezione “Attivati!”, dove si trovano tutte le linee guida da seguire.

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Leggi Zerosette online

Edizione dal 25-11 allo 08-11-20





Video Zerosette