Published On: Mer, Ott 17th, 2012

Uisp 2012/2013, una stagione tante novità

La Uisp Parma si presente sullo scenario sportivo del prossimo anno con un ricco programma di novità che coinvolgono a vari livelli tutti i settori. Fra queste, novità assoluta è la realizzazione di convenzioni fra gli associati Uisp Parma e le attività economiche del territorio, con la distribuzione gratuita della mini guida agli sconti. Particolare attenzione verrà poi rivolta alle iniziative per i giovani: promozione di sport “non convenzionali” nelle scuole di città e provincia; supporto ai progetti di Piedibus; attivazione di un Info point per insegnanti delle scuole di qualsiasi ordine e grado; realizzazione nel periodo invernale del primo “Winter cup”, campionato di calcio giovanile a 7; e l’inaugurazione, a partire da marzo 2013, di un corso di parkour. Per il settore Atletica confermato invece il calendario 2013 del Trail running che verrà presentato in anteprima a gennaio, a cui si affiancherà il progetto “Cammino”, serie di camminate in ambiente per le quali verrà realizzata una carta dei valori e una segnaletica fissa.

Tutte queste iniziative sono frutto di specifiche politiche di inclusione e di innovazione di cui Uisp è da sempre promotore sia a livello nazionale sia locale, capaci di individuare percorsi progettuali di valorizzazione della pratica sportiva come vero e proprio patrimonio sociale per la comunità. Un impegno confermato anche dai dati di fine stagione dell’Uisp nazionale che si afferma come la più grande realtà sportiva della penisola: oltre 1,3 milioni di tesserati e quasi 18mila associazioni sportive affiliate e un aumento, in un solo anno, di 40mila nuovi soci e 143 nuove società iscritte. Non è da meno il comitato parmigiano che chiude il 2012 con l’importante traguardo di oltre 23mila soci iscritti. «Si tratta di numeri di cui siamo molto orgogliosi – ha puntualizzato Marianna Percudani, responsabile Organizzazione Uisp Parma – che rendono la nostra associazione la più grande del territorio nazionale».

«La Provincia di Parma ha sempre vantato una collaborazione stretta con l’Uisp Parma – ha commentato Walter Antonini, responsabile dell’Agenzia per lo Sport della Provincia, presente oggi alla conferenza stampa – e questo soprattutto grazie a un approccio rivolto alla novità e all’etica sportiva, dimostrato nel corso degli anni da Uisp. L’associazione si è inoltre distinta per l’attenzione rivolta ai giovani, si pensi solo all’introduzione del “cartellino verde” nelle gare di calcio giovanile, con il quale viene premiato il fair play dimostrato dalle squadre sul campo». Antonini si è inoltre soffermato sull’attività svolta dall’Uisp all’interno degli istituti scolastici: «Voi siete uno dei principali patrimoni per le scuole e per questo, nonostante la progressiva scarsità di risorse economiche da parte delle istituzioni, vi chiedo di continuare in questa vostra fondamentale attività di educazione sportiva».

Il 2013 sarà inoltre per l’Uisp un anno molto importante con lo svolgimento, ad aprile, del XVII Congresso Nazionale, tappa conclusiva di un rinnovo dei Consigli elettivi di Leghe e Aree provinciali e regionali, rivolto soprattutto all’apertura verso i giovani e a nuove sensibilità che diano vita a un dialogo con il Paese impostato in termini di lavoro e sviluppo. Anche l’Uisp Parma è coinvolto nel percorso di rinnovamento che lo porterà a gennaio al Congresso provinciale nel quale verrà eletto il nuovo presidente.

La Guida pocket agli sconti e convenzioni. Solo per i soci Uisp Parma!

Tascabile, utile, semplice da consultare: è la nuova guida dei Vantaggi e convenzioni Soci Uisp Parma 2012/2013, un progetto innovativo pensato per offrire un valore aggiunto ai propri tesserati e per creare sinergie con il territorio circostante. Di dimensioni simili a quelle della tessera socio Uisp, con una grafica giovane e accattivante, la guida pocket racchiude in 44 pagine notizie utili sull’attività svolta dall’associazione, le aree di intervento e le scontistiche riservate ai soci nei punti commerciali di Parma convenzionati. Un sistema nuovo di relazioni sociali e commerciali fra l’associazione sportiva e le realtà che operano sul territorio, permettendo, in un periodo di forte crisi economica, di offrire interessanti opportunità promozionali per i propri iscritti e di ampliare la rete dei clienti per le attività commerciali, culturali e no profit della città.

Hanno infatti aderito al progetto numerosi negozi e attività economiche che spaziano dai ristoranti, ai negozi sportivi, passando per i centri benessere, fino alle realtà culturali, come i cinema Astra e D’Azeglio, e al commercio equosolidale. Una rete di convenzioni in continuo aggiornamento le cui novità potranno essere consultate direttamente sul sito web www.uisp.it/parma o sulla pagina facebook www.facebook.com/uisp.parma.

La miniguida tascabile è in distribuzione presso gli uffici dell’Uisp in via Testi 2 oppure nelle realtà convenzionate.

Parole d’ordine: giovani e innovazione

Ma le convenzioni per i soci Uisp sono solo la prima novità che caratterizza la stagione 2012/2013 delle attività Uisp. Maggiore attenzione al sociale, ai giovani e all’inclusione saranno infatti le parole d’ordine del nuovo anno. Fra le principali novità c’è senza dubbio la volontà di rinnovamento, a partire proprio dall’oganizzazione interna con l’individuazione di due nuovi resposabili under 30: Donato Amadei e Selena Zatti, rispettivamente coordinatore dell’Area Giovani (settore da poco costituito all’interno dell’Uisp) e dell’Area Atletica, che grazie alla loro creatività potranno apportare nuova energia alla mission associativa. L’investimento nei più giovani sarà anche l’impegno di tutti i settori sportivi, con l’individuazione di progetti volti a contrastare il fenomeno dell’abbandono sportivo che colpisce duramente la fascia d’età adolescenziale, e alla promozione di attività motorie non “convenzionali” come parkour e skate, anche grazie al successo ottenuto dalla manifestazione Open Day Open Mind di domenica 7 ottobre, dedicata proprio agli urban sport.

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Leggi Zerosette online

Edizione dal 25-11 allo 08-11-20





Video Zerosette