Published On: Mer, Nov 7th, 2012

Anche Italo diventa Animal friendly

di Giada Bertini

A partire dal 2 novembre, tutti i cani, senza distinzione di taglia e di peso, possono viaggiare liberamente sui treni della società Nuovo Trasporto Viaggiatori (NTV). “I cani a bordo – ha spiegato la NTV – saranno ammessi su tutti i treni dalle 10 alle 16, per evitare gli orari di affollamento. Il proprietario dovrà tenere sempre al guinzaglio il proprio cane, portare con se una museruola rigida o morbida per le fasi di salita e discesa dal treno e il certificato di iscrizione all’anagrafe canina.

Il nuovo servizio potrà essere prenotato a partire dal primo novembre, con 24 ore di anticipo sulla data del viaggio, attraverso il Contact Center Pronto Italo (060708). Il prezzo per il trasporto del cane sarà pari al 30% del Biglietto Base o Economy di Smart e Prima (a seconda della disponibilità), e pari a 20 euro, prezzo fisso, qualora il proprietario scelga di viaggiare nel Salotto di Club”. “La collaborazione con il Ministero della Salute e le associazioni coinvolte – ha spiegato Giuseppe Sciarrone, amministratore delegato di NTV – ha consentito di mettere a punto un’iniziativa che presta la massima attenzione sia al viaggiatore con il cane, sia all’animale stesso”.

Attenzione, però, il viaggio comincia ben prima della partenza, con il decalogo del buon proprietario, consultabile sul sito www.italotreno.it: una serie di norme e suggerimenti a cura del Ministero della Salute, accompagnato da un video esplicativo e da una pratica mappa dei veterinari raggiungibili nelle vicinanze delle stazioni servite da Italo. “Consideriamo un retaggio del passato le situazioni in cui viaggiare con un animale significava affrontare l’incertezza di comportamenti non codificati. – ha aggiunto la presidente E.N.P.A. Carla Rocchi – Gli animali vivono con noi, devono potersi spostare con noi, fanno insomma parte della nostra vita e chiunque, come Italo, agevoli questo benessere compie un’azione meritoria e corretta”.

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Leggi Zerosette online

Edizione dal 25-11 allo 08-11-20





Video Zerosette