di Arianna Torelli
“Lo abbiamo registrato a luglio 2009, in una chiesetta di Colecchio, con il caldo e le cicale fuori. Faceva un po’ effetto cantare canzoni natalizie in piena estate”. Queste le parole del maestro Sebastiano Rolli per presentare il CD “Al Cestén ‘d Nadäl”, strenna natalizia della Famija Pramzana. Interpreti sono il suo coro di voci bianche Ars Canto e il basso parmigiano Michele Pertusi, che ha offerto la propria interpretazione  gratuitamente per aiutare le famiglie bisognose della città, cui andrà il ricavato della vendita del disco. Una raccolta di classici corali natalizi – da “Agnus Dei” ad “Astro del Ciel”, con brani di Verdi, Mozart, Schubert, Franck, Bizet e Britten – che già ad un primo ascolto portano nel pieno dell’atmosfera delle festività e delle tradizioni. Tradizioni tra le quali si ritrova a Parma, da oltre cinquant’anni, anche quella del Cestén ‘d Nadäl, letteralmente il cestino che la Famija Pramzana porta in dono alle persone in difficoltà, affinché passino un Natale migliore. Alla presentazione della strenna, tenutasi nella sede di Porta San Francesco (viale Vittoria), non poteva mancare la nota maschera parmigiana dello “Dzevod”, attualmente impersonato da Maurizio Trapelli: un’altra nota di colore in un luogo che è un concentrato di pura parmigianità, dove si parla il dialetto e si respira la stessa convivialità che ha fatto nascere “‘na sìra äd farvär dal ’47” la Famija Pramzana, oggi presieduta da Anna Maria Dall’Argine. Il disco è in vendita al costo di € 10.00 presso Azzali editore (via Carducci, 22) oppure alla sede della Famija. Chi volesse contribuire alla realizzazione dell’iniziativa del “Cestén” può effettuare un versamento in sede oppure su c/c postale n. 13887435, oppure c/c Cariparma ag. 5 IBAN IT06A0623012705000035255203, oppure B.Monte PR IBAN IT73O06930127-00000000002620 con causale “Cestén ‘d Nadäl”. www.famijapramzana.it

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: