spaccio-drog

Due arresti per spaccio di droga. Una pattuglia dei carabinieri ha fermato un 30enne nigeriano in via Sonnino mentre vendeva un grammo di cocaina a un 39enne parmigiano, grafico pubblicitario. Controllando la sua auto, guidata senza patente, i militari hanno trovato altri due grammi di cocaina e due banconote da cinquanta euro: l’incasso di quella vendita. Lo spacciatore, processato per direttissima per spaccio di sostanze stupefacenti, è stato condannato a scontare in carcere un anno e sei mesi, più 3mila euro di multa. In Oltretorrente, invece, i carabinieri hanno riconosciuto un 31enne nigeriano, clandestino e già segnalato. La perquisizione ha consentito il ritrovamento addosso di 12 involucri di marijuana nascosti in un guanto sotto il sellino della bici, e un’altra bustina nel giubbotto, per un totale di 46 grammi. L’uomo è stato condannato a 3 anni di reclusione più 12mila euro di multa.

Articolo Precedente

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: