Published On: Gio, Feb 28th, 2013

La Uisp Parma… a tutto Gas!

logo

La tutela della salute non passa solo da una regola attività fisica, ma anche da una corretta e più consapevole alimentazione. Lo sa bene la Uisp Parma che ha deciso di costituire il primo Gas – Gruppo di acquisto solidale, promosso dall’associazione sportiva. Il nuovo progetto verrà presentato ufficialmente alla cittadinanza sabato 2 marzo alle 15 nella sede di via Testi 2, con un incontro pubblico aperto a tutti, soci e non, a cui parteciperanno: Enrica Montanini, presidente Uisp Parma, che illustrerà i valori dell’associazione e gli obiettivi del nuovo Gas; Francesca Bigliardi, coordinatrice per Forum solidarietà del Distretto di economia solidale della nostra provincia, che parlerà dei principi ispiratori e della storia dei Gruppi di acquisto; Andrea Saccon che presenterà il suo servizio speedy-bio per la consegna, in biciletta, di frutta e verdura a domicilio.

Da sempre attenta ai temi della solidarietà e del rispetto per l’ambiente, la Uisp è finalmente pronta a presentare al pubblico la nuova iniziativa, con l’obiettivo di sensibilizzare la collettività verso scelte alimentari maggiormente consapevoli e stili di vita ecosostenibili. Per chi fosse interessato a ricevere maggiori informazioni sul progetto e partecipare al Gas Uisp basta visitare il sito www.uisp.it/parma e iscriversi alla newsletter per essere sempre aggiornati sullo sviluppo dell’iniziativa.

Il Gruppo di acquisto è solo il primo passo per la realizzazione di un progetto più ampio che la Uisp Parma vuole realizzare a favore della sovranità alimentare e del diritto al cibo per tutti. Ad esempio a ottobre l’associazione sportiva parteciperà al festival Kuminda con la “Corsa per la sovranità alimentare” a cui affiancherà una camminata non competitiva in un anello di 5 chilometri in città.

Inoltre sono in programma anche diverse iniziative sul fronte della cooperazione, a partire da un corso di Educazione alla mondialità (EAM) per gli alunni delle terze medie di Parma. Il corso rientre nell’ambito del progetto Peace Game di Uisp e sarà proposto come contributo ai gruppi di lavoro per le scuole di Kuminda. Sempre in collaborazione con l’associazione Cibopertutti, Uisp sta lavorando all’organizzazione di un incontro pubblico con un referente nazionale di Peace Game, da inserire nel cartellone del Festival Kuminda 2013.

Per informazioni formazioneuispparma@gmail.com

Con preghiera di pubblicazione e diffusione

Erika Ferrari

Ufficio stampa Uisp Parma

349 5303878

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Video Zerosette