url-2
Pino Scotto è ormai un idolo della musica rock e heavy metal italiana. Musicista professionista dall’età di diciassette anni quando, negli anni ’70, inizia a incidere il suo primo 45 giri con la Pulsar, negli anni ’80 diventa il leader dei Vanadium, noto gruppo metal fondato dal chitarrista Stefano Tessarin, con i quali acquisisce una certa fama e si fa una reputazione di musicista duro e puro con uno stile molto internazionale. Negli anni successivi intraprende la carriera di solista e incide anche alcuni dischi, prima con i Fire Trails e poi con i Rainbow Belize, gruppo nato per sostenere azioni umanitarie a favore degli orfani in Belize.
Ma Pino Scotto è ormai noto anche ai non specialisti del metal grazie alla trasmissione che conduce ormai da tanti anni su Rock TV, dove non le manda a dire a nessuno e con stile tipicamente rock e irriverente se la prende con personaggi della politica, dello spettacolo e a volte anche con gli stessi spettatori. Parlando senza peli sulla lingua, Pino Scotto è diventato un’icona riconosciuta e apprezzatissima da molti. Un grande ritorno al Campus Industry Music, il primo marzo.
Apertura ore 22:00
Ingresso: 10 euro, consumazione inclusa

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: