pizzarotti

Nel giorno del successo grillino su scala nazionale e locale, una delibera di Giunta (n.106) ha individuato una nuova figura professionale che andrà ad implementare l’apparato comunicativo del Comune di Parma dando una sonora pedata al risparmio propagandato durante la campagna elettorale dello scorso anno. Il futuro professionista sarà un esperto di web, percepirà 44.653,33 euro lordi all’anno (più 9.000 euro è il trattamento economico accessorio) e sarà scelto direttamente dal sindaco. Dopo la nomina del portavoce del primo cittadino e l’incarico di tre mesi affidato al consulente Gianluca Signaroldi (7.400 euro lordi), la macchina della comunicazione a 5Stelle decide dunque di abbandonare la parsimonia.

1 Comment

    non sono 45mila all’anno ma 44mila per due anni. saluti.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: