eraglaciale2

Dal 16 marzo al 30 aprile opere dell’artista parmigiana al Caffè del Prato

di Arianna Torelli
Un valzer. Non “Sul bel Danubio blu” bensì sul Po, il fiume verdiano. Un valzer dalla “Traviata” del Cigno di Busseto al posto di quello che apre “2001: Odissea nello spazio”, composto da Johann Strauss jr.
“Infinity” è la mostra personale che Cinzia Morini inaugurerà nelle sale del Caffè del Prato, presso la Casa della Musica, sabato 16 marzo alle 18.00. L’artista invita a questo viaggio galattico per immagini, tra pianeti e satelliti. Ogni dettaglio, ogni porzione di dipinto, è valorizzato dallo spessore materico e dalle sfaccettature che contiene, sia essa crosta terrestre, lunare o marziana.
In esposizione saranno però anche opere dedicate al Maestro Verdi in occasione del bicentenario dalla nascita: “Peppino” è celebrato in una serie di lavori che coniugano i vivaci cromatismi degli acrilici alle locandine di “Traviata”, “Aida”, “Oberto” e “Luisa Miller”. Musica dunque, ma anche magia: in alcuni recenti lavori come “La fata della luna” e “La signora degli inferi”, le presenze dell’immaginario fantasy sono accostate agli astri celesti e alle sfere che sono ormai cifra stilistica dell’artista. Le due opere hanno infatti preso parte lo scorso anno alla collettiva “Fate, fantesche, fattucchiere” allestita a Palazzo Civico di Montechiarugolo.
Cinzia Morini è nata e vive a Parma. In Italia ha esposto a Roma, Livorno, Torino, Rimini, Assisi, ma le sue opere hanno raggiunto anche la Galleria Espace di Montréal, in Canada. Per creare utilizza tele montate su telai di legno dipinti, acrilici impastati con materiali naturali extrapittorici come sabbia, sassi e malta. Una tecnica mista che dà origine a visioni materiche e luminose che vanno oltre quello che l’occhio nudo normalmente può vedere. Ed è così che Cinzia porta più vicino all’osservatore le luci lontane di atmosfere spaziali tendenti all’infinito e tutt’altro che silenziose. www.cinziamorini.com

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: