Pdl primo partito con il 26,2% dei voti dopo una crescita di due punti in una settimana, almeno nelle intenzioni di voto registrate da un sondaggio dell’Istituto Swg in esclusiva per Agorà, su Rai Tre, che ha anche verificato l’opinione degli italiani sui “no” di Grillo alle proposte di governo. In calo di quasi mezzo punto (-0,4%) invece il Pd, al secondo posto con il 26 per cento dei voti. In forte calo infine il Movimento 5 Stelle (-2,1%), che perde il suo primato e scivola in terza posizione con il 24,8 percento, per la prima volta sotto la soglia raggiunta alle elezioni di febbraio.

brenzi

Renzi leader sel centrosinistra per il 66% degli italiani

Il sondaggio cambia le carte in tavola anche sul fronte della leadership a sinistra: in caso di nuove elezioni, il 66% degli italiani vorrebbe Matteo Renzi leader della coalizione di centrosinistra, mentre soltanto il 10% confermerebbe nel ruolo Pier Luigi Bersani. Il sindaco di Firenze, inoltre, piace moltissimo agli elettori di centrodestra (71%) e anche del Movimento 5 Stelle (68%), confermando la capacità – che molti gli riconoscono – di attrarre voti oltre il recinto del centrosinistra (che lo vuole leader della coalizione al 56 per cento).

fonte: SOLE 24 ORE

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: