Un momento dell sequestro da parte della Direzione Investigativa Antimafia di Napoli di una proprieta’ di Emilio Di Caterino, 39 anni, in passato elemento di spicco del clan dei Casalesi, Napoli 25 febbraio 2013.
ANSA/UFFICIO STAMPA DIA
+++EDITORIAL USE ONLY – NO SALES+++

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *