Title-Chasing-Trio-Rossi-Lorenzo-Stoner

“Questo test alla fine è stato positivo perché siamo al 4° posto e non lontano da quelli davanti. Stiamo faticando un po’ di più rispetto ad inizio mese, perché abbiamo avuto alcuni piccoli problemi elettrici che ci hanno fatto perdere tempo, e non li abbiamo risolti tutti. Il bilancio è comunque positivo, sono stati tre giorni di lavoro sulla moto molto utili”. Valentino Rossi è moderatamente soddisfatto del quarto tempo registrato nell’ultimo giorno di prove a Sepang.  “Questi tre giorni – ha commentato il pilota italiano – mi hanno permesso di lavorare per tornare nelle posizioni di vertice, ma soprattutto di ritrovare confidenza con la M1 e riprendere la misura dei suoi limiti. Ora non vediamo l’ora di andare ad Austin”. Anche il compagno di scuderia Jorge Lorenzo ha fatto il bilancio dei test:  “All’inizio la pista era bagnata, così abbiamo provato in quelle condizioni per farci un’idea. Non andavo male e ho fatto il miglior tempo. Poi quando la pista si è asciugata non ho trovato il grip che avevo nei giorni scorsi. Era più scivoloso e quindi difficile fare buoni tempi”. “Ho provato a fare una simulazione completa, – ha aggiunto – ma è stato peggio di quanto mi aspettassi, perché avevo problemi all’anteriore, con la gomma in frenata. Questo non mi ha dato molta fiducia e così ho rallentato un po’. Questa volta le condizioni erano piuttosto estreme ed è stato difficile migliorare quanto fatto nei primi test del mese qui a Sepang”.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: