Published On: Ven, Apr 12th, 2013

Asta frequenze digitali: fuori Rai, Mediaset e Telecom

Digitale-terrestre-frequenze-tv-all-asta-entro-quattro-mesi

L’Agcome ha dato il via libera, all’unanimità, al regolamento per l’asta delle frequenze televisive del digitale terrestre. Il documento verrà adesso inoltrato al ministero dello Sviluppo economico a cui compete la predisposizione del relativo bando. Come era ampiamente prevedibile, dall’asta sono escluse Rai, Mediaset e Telecom Italia, al fine di tutelare maggiormente i piccoli operatori tv.

Il provvedimento, ha spiegato l’Autorità per le Comunicazioni, introduce delle modifiche rispetto allo schema approvato il 14 novembre 2012. All’asta andranno frequenze che compongono tre reti televisive digitali terrestri nazionali con un diritto d’uso ventennale. Per garantire maggiore concorrenza e plularismo nella diffusione dei contenuti il provvedimento consente, ad esempio, di concorrere per tutti e tre i lotti ai soli nuovi entranti o piccoli operatori (cioè che detengono un solo multiplex) e per due lotti agli operatori già in possesso di due multiplex.

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Video Zerosette