Red Bull

Il campione del mondo in carica Sebastian Vettel ha vinto il Gran Premio del Bahrain con una strategia a tre pit stop, aumentando il suo vantaggio in classifica, con 10 punti di distacco su Raikkonen. Partito dalla seconda posizione in griglia con i P Zero White medium, Vettel completato due stint con i P Zero Orange hard per poi sigillare la ventottesima vittoria della sua carriera con un margine di oltre 9 secondi.

Nella gara, dalle temperature torride, ci sono state strategie molto diverse tra loro, con un numero di soste che va da due a quattro. La maggior parte dei piloti ha però iniziato con gomme medie tranne Massa su Ferrari, Grosjean su Lotus, Hulkenberg e Gutierrez su Sauber, Bottas su Williams e Vergne su Toro Rosso, tutti partiti con gomme dure.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: