2013 Bahrain Grand Prix - Sunday

Al termine della prova del Bahrain, Romain Grosjean, arrivato sul terzo gradino del podio, si è detto molto soddisfatto del bilanciamento della sua vettura che gli ha permesso di rimanere accanto a Vettel e al suo compagno di squadra Kimi Raikkonen. Partito dall’undicesima posizione dopo l’eliminazione dal Q3, il francese ha usato una tattica a tre soste con cui è riuscito a risalire varie posizioni di gara fino a superare, a sei giri dalla fine, Paul di Resta. “Le prime tre gare sono state coerenti, ma non come volevamo – ha dichiarato Grosjean nel post-Gp -, abbiamo lavorato duramente come squadra per scoprire quello che non andava sulla macchina e oggi finalmente avevo un feeling decisamente migliore. Ce l’abbiamo fatta”. Nei programmi del muretto c’era quello di compiere solo due pit-stop ma dopo aver raccolto molti detriti nella prima frazione di gara è stato necessario optare per la terza sosta.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: