Amore quello vero

I giovani della parrocchia di Felino – con la collaborazione di ArtistiSenzaNome e il patrocinio del Comune di Felino – presentano il loro nuovo spettacolo “L’amore quello vero: Chiara e Francesco, il musical”, che verrà portato in scena venerdì 19, sabato 20 (alle ore 21) e domenica 21 aprile (doppio spettacolo ore 16.30 e ore 21).

Da oltre un anno, un folto gruppo di ragazzi dai 13 ai 20 anni, ha aderito al nuovo progetto “musical in parrocchia” a Felino. Il progetto nasce grazie ad alcuni volontari parrocchiali per creare nuove occasioni di condivisione in parrocchia in cui giovani e adulti si confrontano e lavorano insieme per un obiettivo comune: la realizzazione del musical “L’amore quello vero” Chiara e Francesco il musical, ispirato alla vita dei due santi. La storia, ambientata nel medioevo, presenta temi di grande attualità: il coraggio necessario nel fare le scelte importanti per la nostra vita, l’amore gratuito per il prossimo, il rispetto per i poveri e gli ammalati e l’appello alla salvaguardia della natura. Questi e altri sono i temi che animano i venti brani di grande impatto musicale ed emotivo.
La storia di san Francesco, patrono d’Italia, e oggi rispolverata e valorizzata dal nostro Papa Francesco, è apprezzata da sempre ma, gli adulti del gruppo, si sono inizialmente chiesti quanto fosse ancora proponibile e vicina ai ragazzi di oggi.
Francesco non giudica, non intende cambiare gli altri perché possano fare parte della sua famiglia, ma vuole condividere con le persone la gioia della sua scoperta di Dio.
Francesco non è un letterato o un poeta, ma nella sua semplicità desidera cantare e lodare ogni creatura e, così facendo, arriva diritto al cuore di ogni persona. Francesco vede e sente le persone come fratelli e sorelle, così facendo irradia intorno a sé un senso di fratellanza e sintonia universale.
Allora, se i ragazzi di oggi, o forse meglio tutti noi, abbiamo bisogno di modelli positivi, non tanto per emularli ma per comprendere il vero senso della vita ed essere consapevoli di quanto sia importante seguire le proprie attitudini e sfruttare al meglio i talenti che ognuno di noi ha ricevuto, quale modello positivo migliore del grande Francesco di Assisi?
E anche Chiara, in questo musical, non è un figura di contorno. La figura di Chiara è fondamentale nella vita del santo e della nostra chiesa; è lei la prima, dopo la madre di Francesco, a credere e ad avere fiducia in Francesco. E’ Chiara a dedicarsi con tutte le sue forze all’amore, quello vero. Quindi gli argomenti davvero non mancano per realizzare un musical ispirato a questa grande storia d’amore. Realizzazione che in questi giorni si sta concretizzando grazie al lavoro di moltissime persone: in primis i ragazzi che hanno avuto il coraggio di mettersi in gioco con impegno ed entusiasmo e poi grazie anche a numerosi adulti che si sono messi a loro disposizione e tecnici, fonici, sarte, scenografi, truccatori e parrucchieri che renderanno lo spettacolo unico e magico.
E per entrare ancora meglio nella storia dei personaggi, il gruppo si è recato di recente in pellegrinaggio ad Assisi. Don Matteo – parroco di Felino – si ritiene soddisfatto del lavoro del gruppo: “I ragazzi realizzano con il loro impegno il cantico delle creature, che loro rappresentano. Tutto questo ha mostrato un volto bello della nostra comunità a partire da tutte le persone che si sono impegnate per rendere possibile la realizzazione del musical, un senso di comunità che parla ed è esempio per tutti noi. Un mio grazie personale va a chi ha avuto l’intuito, la forza e il coraggio di pensare e portare avanti questa attività fino in fondo”. Anche Emanuele Valla, presidente degli ArtistiSenzaNome, si unisce al pensiero di don Matteo: “è un onore appoggiare questa iniziativa vedendo crescere la passione e il talento in questi ragazzi, con affetto particolare per coloro, tra crew e cast, con cui avevamo già condiviso esperienze di questo tipo, è bello vedere che le cose si muovono e che si può far gruppo e arte come in una grande famiglia e con le famiglie!”.
I parrocchiani felinesi invitano quindi tutti ad assistere allo spettacolo i giorni 19-20-21 aprile al teatro comunale di Felino e il 2 luglio nel castello di Felino. Perché “L’amore quello vero” possa travolgere tutti noi. Prevendite biglietti: Teatro Comunale (via Verdi 2 – Felino), domenica 14 Aprile (16.30-18.30) e giovedì 18 Aprile (18.30-20.30). Posto unico: 10 euro.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: