Annunci di lavoro

Si moltiplicano, in un contesto soffocato dalla crisi economica, gli annunci di lavoro poco attendibili. Chi si trova infatti alla ricerca di un posto di lavoro si imbatte spesso in annunci non molto trasparenti che, in parecchi casi, comportano spiacevoli sorprese. Per questa ragione InfoJobs, la principale realtà italiana ed europea nel settore del recruiting online per numero di offerte di lavoro, ha fornito una serie di consigli per orientarsi nel migliore dei modi, e in sicurezza, nelle acque agitate del mercato del lavoro.

“Le modalità di ricerca di occupazione – ha spiegato Anna Maria Mazzini, Marketing Manager di InfoJobs.it – sono fondamentali, poiché si tratta di un processo delicato sia per il candidato sia per l’azienda. “Il fenomeno dei falsi annunci – ha raccontato – é un rischio concreto ma non dilagante: cercare lavoro in sicurezza è assolutamente possibile, bastano pochi semplici accorgimenti”.

Ecco quindi in che modo difendersi dagli annunci-truffa. 

Offerte generiche: prestate attenzione alle proposte di lavoro che delineano profili occupazionali molto generici e promettono facili e ingenti guadagni in breve tempo.

Linguaggio: diffidate di comunicazioni inviate con un format grafico e un linguaggio scorretto o sgrammaticato: potrebbero essere l’avvisaglia di un caso di phishing via email o web.

Motori di ricerca: se qualcosa non vi torna, effettuate una ricerca sull’azienda, anche online in pochi click, per reperire informazioni e verificare subito che non si tratti di una truffa.

Kit di lavoro: non acquistate materiali o kit di lavoro che vengono presentati come necessari per l’avvio di un’attività a domicilio, se non ci sono garanzie di recuperare l’investimento.

Dati sensibili: non fornite mai informazioni riservate e sensibili richieste via email o attraverso pagine web, a meno che non siate sicuri al 100% della serietà del servizio.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: