0808022110_613396_lomazzo_A9_6151002_medium

Questa mattina, intorno alle 7 sull’autostrada A/9 nel comasco, un commando di rapinatori ha svaligiato un portavalori. I banditi, armati di fucili d’assalto, hanno dapprima bloccato l’autostrada e poi attaccato due furgoni blindati riuscendo a mettere le mani su un bottino che, secondo alcune indiscrezioni, dovrebbe aggirarsi intorno i 10 milioni di euro.

L’azione portata a compimento tra gli svincoli di Saronno e Turate, ha avuto caratteristiche paramilitari. A realizzarla, in base alle prime ricostruzioni, dovrebbero essere stati una decina di uomini che sono in seguito fuggiti su tre auto. Non risultano feriti nonostante siano stati sparati numerosi colpi di kalashnikov.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: