renzi2

Crescono le possibilità che Matteo Renzi divenga il prossimo presidente del Consiglio. I giovani del Pd, infatti, sarebbero determinati a proporre a Napolitano il nome del sindaco di Firenze: una scelta motivata dall’esigenza di tenere unito il partito e fronteggiare le ipotesi di scissione.

Ad avanzare questa ipotesi è stato Matteo Orfini. Inutile nascondere come questa soluzione rappresenterebbe una sorta di golpe interno al Pd per ridisegnare gli assetti interni senza attendere il congresso. In pratica, sul consenso alla candidatura si giocheranno le sorti del partito: chi non sarà a favore, sarà fuori. Tuttavia è ancora da chiarire se Renzi abbia la maggioranza tra i democratici: il fatto che comunque D’Alema e Veltroni (e le rispettive correnti) siano comunque pronti a non mettere i bastoni tra le ruote, indica che il primo cittadino abbia davvero molte probabilità di guidare l’esecutivo che metterà fine all’esperienza Monti.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: