Anche il prossimo 12 aprile si profilerà come una giornata complicata per chi si sposta con i mezzi pubblici o per meglio dire su rotaia.
E’ stato infatti indetto uno sciopero dei treni per via di un’agitazione sindacale proclamata dalle single Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugl Trasporti e Fast Ferrovie che rappresentano i macchinisti, i controlli dei mezzi pubblici e i dipendenti di biglietteria.

url-7

Lo sciopero avverrà nell’arco delle 24 ore ma ciascuna azienda locale di trasporto avrà fasce garantite e momenti di astensione.
In particolare Trenitalia ha fatto sapere che i servizi di propria gestione non funzioneranno per 8 ore, dalle ore 9:00 alle ore 17:00, garantendo quindi la percorribilità ai convogli nelle fasce di garanzia.
Si fa inoltre sapere che il treno proseguirà regolarmente la sua corsa anche in orario di sciopero nel caso in cui la meta di destinazione potrà essere raggiunta entro un’ora dalla partenza dell’astensione. Se la tempistica dovesse invece essere superiore, si procederà allo stop delle carrozze all’interno di stazioni intermedie.
Per maggiori dettagli occorrerà ad ogni modo attendere la viglia dello sciopero quando dovrebbero essere diramate informazioni ulteriori.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: