83B0721A3FD97EA2F2EAA934B3B2B

Decine di morti e centinaia di feriti a causa di una terrificante esplosione che ha distrutto un’azienda di fertilizzanti in Texas. L’impianto, di proprietà della West Fertilizer, sorge a circa 20miglia a nord della città di Waco. Le autorità parlano senza mezzi termini di strage in quanto almeno una sessantina di case, nel raggio di cinque chilometri, sarebbero stare rase al suolo.Ancora ignote le cause dell’esplosione che ha determinato la formazione di un’enorme nube tossica che ha consigliato di procedere, nella notte, con l’evacuazione di migliaia di abitanti. Nell’area interessata dal disastro, intanto, continua a sentirsi un acre odore di ammoniaca ed il racconto dei testimoni descrive la gravità di quanto avvenuto: “E’ stato come una bomba atomica scoppiata in giardino”, ha affermato il sindaco Tommy Muska. “Dopo il botto terribile – ha spiegato – abbiamo visto salire in cielo un’enorme palla di fuoco, quindi un altissimo fungo di fumo alto decine di metri”. Non nasconde il terrore neanche lo sceriffo locale: “Non ho mai visto niente come questo in vita mia: è come una zona di guerra”.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: