astensione1

L’astensionismo sembra poter monopolizzare l’attenzione in questa tornata elettorale amministrativa. I comuni chiamati a rinnovare le proprie amministrazioni sono 563, in primis Roma, e sono circa 7milioni gli elettori interessati dal voto che, come tutti i partiti che compongono l’insolita maggioranza si sono affrettati di dichiarare, non avrà ripercussioni sulla stabilità del governo Letta. Alle ore 22 nella capitale si è recato alle urne soltanto il 44,66% degli aventi diritto: un dato in calo del 19% rispetto alle consultazioni precedenti. A livello nazionale, invece, la flessione è parti al 16%: 44,66% contro il 60%.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: