Delrio_nodimissioni_Er

“Nessuno ha intenzione di togliere le sedi amministrative ai territori mentre la sede legale resterà a Reggio Emilia”. Il ministro per gli Affari regionali Delrio è netto nel dichiarare che il mantenimento della sede amministrativa della multiutility a Parma fosse “già contemplato”. L’esponente reggiano, in vista dell’assemblea Iren del 27 giugno, ha dunque così commentato la richiesta formulata dal Consiglio comunale della città ducale, preoccupato dal nuovo assetto di governance. Secondo Delrio, il fatto che Parma si sia espressa a favore della modifiche stautarie che andranno a modificare gli organi dirigenti dell’azienda, sarebbe “il segno che la buona amministrazione prevale sulle logiche partitiche”.

Articolo successivo

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: