Published On: Gio, Mag 23rd, 2013

Laboratorio Famiglia, Lilia Bicec presenta il suo romanzo

978880620992MED

Venerdì 24 maggio alle 18:00 presso il Laboratorio Famiglia in Oltretorrente, via Inzani, verrà presentato il libro di Lilia Bicec, “Miei cari figli, vi scrivo”. L’appuntamento è organizzato dalla Libreria Ubik con il patrocinio del Comune di Parma in occasione della Giornata Mondiale della Famiglia.

Lilia Bicec nasce in un piccolo paese della Repubblica moldava da Eugenia e Michael, ex deportati in Siberia. Studia a Chisinau dove diventa giornalista per giornali e radio. Nel 2000 arriva in Italia lavorando come colf e badante, ora vive a Brescia dove ha fondato l’associazione «Moldbrixia». Nel 2009 ha pubblicato in rumeno il nucleo centrale di Miei cari figli, vi scrivo (Einaudi, 2013) con il titolo Testamento non letto (Cartier).

Sul Libro:

Può una madre abbandonare i figli ed emigrare, sola, in un paese straniero?
Necessità, disperazione, fuga dalla violenza, desiderio di aiutare la famiglia: motivi come questi hanno costretto migliaia di donne a lasciare il proprio paese e prendere la via dell’Occidente.
Questa è la storia vera di una di loro. È la storia del tentativo di piantare le proprie radici in una nuova terra, a volte dura e ostile. È la storia della tenacia della vita e di una nostalgia che è insieme desiderio. Una storia raccontata ai figli lontani per sentirli crescere, per sentirli ridere o piangere. Perché, a volte, solo scrivere la vita può curare la solitudine.

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Leggi Zerosette online

Edizione dal 25-11 allo 08-11-20





Video Zerosette