Published On: Gio, Mag 30th, 2013

Lombardi (M5S) si scaglia contro le spie di “merda”

GOVERNO: LA LUNGA GIORNATA 5 STELLE,SIT IN PIAZZA E PROTESTA IN AULA

Il nervosismo attanaglia i grillini a seguito del tracollo elettorale registrato alle amministrative. A confermarlo sono i toni piuttosto accesi utilizzati dalla capogruppo del M5S alla Camera Roberta Lombardi: “Volevo scrivervi – si legge in una mail inviata ai colleghi – qualcosa per condividere con voi questa specie di assedio a cui siamo sottoposti, ma grazie allo stronzo/i che fanno uscire tutto quello che ci scriviamo o diciamo sui giornali, mi è passata la poesia. Grazie per averci tolto anche la possibilità di parlarci in libertà. Sei una merda, chiunque tu sia. R.”.

Insomma, tra i pentastellati è iniziata la caccia alla spia che non si è smentita neanche in questo caso, facendo trapelare alla stampa anche una comunicazione che sarebbe dovuta rimanere riservata soprattutto per i toni, non proprio edificanti, utilizzati.

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Leggi Zerosette online

Edizione dal 25-11 allo 08-11-20





Video Zerosette